Google

CANALE DISTRIBUTIVO


Tutti
Catering
GDO
Retail
 

Foodly - Italian Food Specialities

  • English
  • Italiano
Home » Prodotti » Formaggi, latte e derivati

Formaggi, latte e derivati. Dai pascoli italiani sulle tavole di tutto il mondo

Formaggi, latte e derivati. Dai pascoli italiani sulle tavole di tutto il mondo

Formaggi, latte e derivati

In Italia vengono prodotti moltissimi tipi di formaggio, circa 400.

Il formaggio è ottenuto tramite coagulazione della parte proteica del latte, la caseina, e della parte grassa per mezzo del caglio.

Ogni formaggio ha ovviamente proprietà organolettiche e caratteristiche nutrizionali peculiari ed un diverso apporto di grassi, proteine, calcio e sodio.

Il formaggio

è un alimento dall'altissimo valore nutritivo e costituisce la miglior fonte di calcio, elemento indispensabile alla crescita e al mantenimento dell'organismo. Il formaggio è un ottimo apportatore di proteine con una percentuale che può variare dal 16 al 35%, maggiore di quella presente nelle carni (18-28%), ed è di facile digestione, anche se i formaggi freschi  sono più poveri di nutrienti rispetto ai formaggi stagionati. Rispetto a quelli freschi, i formaggi stagionati risultano più digeribili proprio perché nel processo di stagionatura una certa dose di grassi subisce il processo di lipolisi.

Sono considerati grassi quei formaggi preparati con latte intero e con un contenuto lipidico superiore al 40%, semigrassi tra il 20 e il 40% e magri meno del 20%.

Perfetto gustato da solo o in abbinamento alla verdura ma anche al pane, alla pasta, alla frutta, al cioccolato, al miele e allo zucchero il formaggio è un alimento che si presta a numerosi abbinamenti.

Panna, burro e yogurt, sono dei derivati del latte.

La panna si ottiene infatti dalla centrifugazione del latte fresco ed è composta da circa il 30% di grassi. Essendo un prodotto derivato dalla componente grassa del latte, la panna è ricca di colesterolo (140 mg). Utilizzata nella preparazione di dolci e gelati è usata anche nella produzione di formaggi molto grassi ed è pertanto sconsigliata nelle diete a basso apporto calorico.

La panna è la materia prima per produrre il burro, un ingrediente molto utilizzato in cucina per la preparazione di diverse ricette. E' costituito da un'elevata percentuale di grassi, circa l'80%, è ricco di vitamina A e di sali minerali ed ha un elevato contenuto di colesterolo come tutti i grassi animali.

Altro alimento derivato dal latte è lo yogurt

ottenuto tramite processo di fermentazione, ovvero attraverso l'inoculazione nel latte di particolari microrganismi che ne modificano le caratteristiche chimiche ed organolettiche. Lo yogurt è caratterizzato da un'acidità piuttosto elevata tale da impedire la formazione di agenti patogeni ed è per questo che si conserva bene per diversi giorni anche senza conservanti.

Rispetto al latte lo yogurt risulta molto più digeribile e a seconda della quantità di grassi presenti in esso si suddivide in yogurt bianco intero, con una quantità di grassi non inferiore al 3%, yogurt magro con una percentuale di grassi minore all'1% e lo yogurt alla frutta a cui viene aggiunto molto spesso lo zucchero aumentandone quindi il numero di calorie.

Prodotti:
Mozzarella di bufala per pizza MOZZARE'
Mozzarella pizza in filoni
Gorgonzola dolce e piccante
Mozzarelle ciliegine



Aziende:
Valcolatte
MOZZARE
SI Invernizzi Caseificio